Podcast Insights icona del microfono
Impara come iniziare un podcast

Unisciti alle oltre 51.539 persone che hanno completato il corso gratuito di 10 giorni via e-mail:

Amazon Cyber Monday 2022

Come i Podcaster possono creare e vendere corsi online redditizi

Divulgazione: I link ad altri siti possono essere link di affiliazione che ci generano una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi.

Ehi, sono Ross. Len Markidan (CMO di Podia, un corso online e piattaforma di membership) ha contribuito a questo sorprendente post.

Assicuratevi di controllare Podia e fateci sapere se questo è stato utile. Buon divertimento!

Il sogno della monetizzazione dei podcast sembra abbastanza semplice...

Creare, creare, creare! Costruisci un pubblico! Poi arriveranno gli sponsor!

A quel punto, potrete godere di un reddito sano grazie alla lunga fila di partner desiderosi di mettersi in contatto con il vostro pubblico.

Giusto?

Purtroppo, non proprio.

Mentre questo sogno può diventare realtà per i più grandi podcast del pianeta, la stragrande maggioranza delle persone che iniziano un podcast non si rendono mai conto di questo sogno.

Ecco perché:

Tipici tassi di pubblicità podcast caduta tra $ 15 e $ 30 per 1.000 ascolti.

Il 50% di tutti i podcast riceve 173 download per episodio o meno.

Media dei download di podcast per episodio

Quindi, se fai parte di quel 50%, anche se potessi monetizzare il tuo pubblico - anche se la maggior parte degli sponsor non sarà interessata - ti aspetteresti dai 2,60 ai 5,19 dollari a episodio.

Non è esattamente la monetizzazione che tutti noi sogniamo.

Ma, diciamo che sei meglio della media.

Diciamo che non sei nel 50% inferiore, ma che sei nel 10% superiore, godendo di un sano 3.900 download per episodio.

Il valore di sponsorizzazione del tuo podcast a "tasso di mercato" sarebbe di 58,50 - 117 dollari per episodio.

Non c'è niente da starnutire, ma visto tutto il lavoro che si fa per creare ogni episodio, non è esattamente una ricca ricompensa.

Le sponsorizzazioni sono un ottimo modo per l'1% di monetizzare, ma per il resto di noi c'è un approccio MOLTO migliore, molto più facile e molto più redditizio.

Questo approccio?

Create qualcosa che i vostri ascoltatori pagheranno

I vostri ascoltatori, non importa quanti siano, si fidano di voi.

Si rivolgono a voi per consigli e preziosi approfondimenti su un argomento di cui siete esperti.

Probabilmente hai passato molto tempo a costruire questa competenza.

Perché non insegnare agli altri ciò che sai creando e vendendo un corso online ai tuoi ascoltatori?

esempio di corso online

Mentre l'anno scorso sono stati spesi 220 milioni di dollari per la pubblicità in podcast, il mercato dei corsi online vale 46 miliardi di dollari, il che lo rende un modo fantastico per i podcaster di rivendicare il loro pezzo di una torta molto più grande.

E non è così difficile da fare come si potrebbe pensare.

Di seguito è riportato un semplice processo in quattro fasi che ho aiutato migliaia di creatori ad utilizzare per vendere corsi su Podia:

Fase 1: Inventate un'idea redditizia per il vostro corso

Ci sono tre strategie che raccomando per fare questo:

Considerate cosa sta già guidando le entrate.

Podcaster, fondatore di Transistor.fm (una grande società di hosting di podcast) e creatore del corso Justin Jackson ha un approccio semplice ma sorprendentemente efficace:

"Il mio consiglio più grande è quello di chiedermi: "In quali settori sono già pagato per il mio tempo e la mia competenza?

Le persone ti pagano per qualcosa che ha a che fare con il tuo podcast?

Consulenza? Coaching? Altri servizi?

Se è così, cominciate con quello.

Altrimenti, nessun problema. Basta passare al passo successivo.

Sondaggiate i vostri futuri studenti.

Come podcaster, avete già un pubblico di potenziali clienti del corso, il che significa che potete creare qualcosa su misura per loro!

Sondaggiate i vostri ascoltatori, ponendo domande come "Qual è la vostra sfida più grande con [potenziale argomento del corso]?" e "Cosa vi permetterebbe di risolvere questo problema?

Ecco alcune altre domande che vi consiglio di fare:

domande per i futuri studenti del corsoTrova un buco nel mercato.

Qualunque sia la tua idea di argomento, ci sono buone probabilità che ci siano comunità dedicate ad essa in luoghi come Reddit.

Cercate quelle comunità, e fate delle ricerche per trovare i termini che suggeriscono che le persone stanno lottando con qualcosa.

I termini di ricerca che ho trovato particolarmente utili includono "come fai tu", "come faccio io", "sono in difficoltà", "eventuali suggerimenti" e "per favore aiutami".

Ricerche semplici come questa possono generare rapidamente idee di corso potenzialmente redditizie.

A titolo di esempio, ecco alcuni risultati di ricerca - e buone idee per il corso! - da una richiesta sul subreddit r/Podcasting.

idee per il corso reddit

Ecco alcuni altri approcci per la generazione di idee per iniziare:

Fase 2: Pianificare il contenuto del corso

Quando gli studenti si iscrivono al tuo corso, non ti pagano solo per avere informazioni sull'argomento, ma ti pagano per un risultato.

Quindi, quando siete pronti a pianificare i contenuti del corso, iniziate con quel risultato e lavorate a ritroso.

Come appare un risultato di successo al tuo studente?

Per iniziare a costruire lo schema del tuo corso, metti la risposta a questa domanda in cima.

Prendete qui un modello gratuito di pianificazione dei contenuti del corso 

Il tuo primo modulo del corso getterà le basi del perché il tuo studente farà quello che sta facendo per il resto del corso.

Dopodiché, suddividere questo risultato di successo nei vari passi che devono compiere per raggiungerlo, e pianificare la costruzione di un modulo di corso per ogni passo importante.

Fase 3: Creare il contenuto del corso online

I quattro formati di contenuto più comuni che si vedono nei corsi online sono video, audio, download digitali (PDF, fogli di lavoro, ecc.) e testo.

Ognuno ha i suoi pro e i suoi contro:formato del corso pro e contro

Il formato "gold standard" (leggi: il più comune) è il video, ma l'approccio migliore per creare i contenuti dei corsi è quello di giocare con i propri punti di forza.

Ci sono buone probabilità che per voi l'audio sia un punto di forza fondamentale - in più, sapete già che è un formato che risuona con il vostro pubblico - quindi potreste decidere di concentrarvi principalmente su questo.

La guida completa alla creazione di un corso online contiene consigli di esperti su come produrre contenuti in ciascuno dei quattro formati.

Fase 4: Denominazione e determinazione del prezzo del corso

Le due ultime cose da fare prima di condividere il corso con il pubblico: scegliete un nome e un prezzo per il vostro corso online.

Dare un nome al tuo corso

Abbiamo studiato migliaia di nomi di corsi, e abbiamo scoperto che quelli di maggior successo tendono ad avere tre tratti comuni:

  • I nomi dei corsi sono mirati in modo che sia chiaro per chi è il corso. Se stiamo costruendo un corso sulle abilità con i coltelli in cucina, allora "Knife Skills 101: Imparare a tagliare con fiducia" è un nome molto migliore di "Knife Skills" perché dice alla prospettiva a quale livello di abilità è destinato il corso.
  • I nomi dei corsi efficaci sono orientati ai risultati e trasmettono il risultato che lo studente può aspettarsi. "Knife Skills 101: Imparare a tagliare con fiducia" è anche un nome migliore di "Knife Skills" perché dice allo studente quale risultato specifico otterrà alla fine.
  • I nomi dei corsi sono inequivocabili e non usano un linguaggio o un gergo voluttuoso che confonde lo studente e lo fa pensare troppo a cosa sia il corso. "Knife Skills 101: Learn To Cut With Confidence" non lascia dubbi sull'argomento del corso, mentre qualcosa come "Blade Mastery" potrebbe suonare "cool" ma non è chiaro.

Il prezzo del corso

Il prezzo dei corsi può essere un argomento estremamente complesso, ma non è necessario che lo sia. Consiglio di utilizzare un semplice modello di pricing basato sugli obiettivi.

Cosa volete ottenere con il vostro corso?

  • Volete raggiungere il maggior numero di persone? Dallo via gratis, e usalo per generare lead per altri lavori (o per gli ascoltatori di podcast!).
  • Volete realizzare il maggior numero totale di vendite? Date al vostro corso un prezzo abbastanza basso da renderlo un "no-brainer" per le vostre prospettive (meno di 30 dollari nella maggior parte dei mercati).
  • Volete ottenere i maggiori ricavi totali? Vai in alto. È molto più facile guadagnare 1.000 dollari vendendo un corso da 1.000 dollari a una persona che non vendendo un corso da 20 dollari a 50 persone.

Siete pronti a vendere!

Ci sono molti modi per monetizzare come podcaster, ma pochi di essi sono così scalabili, redditizi e personalmente gratificanti come insegnare agli altri ciò che si sa.

Ci sono persone che ascoltano ogni episodio del tuo podcast, quindi amano già imparare da te!

Creare un corso online per loro vi permetterà di servirli meglio, E di essere pagati per questo senza fare affidamento sul fatto di mettere gli sponsor tra voi e il vostro pubblico.

Basta seguire la procedura sopra descritta, e sarete in grado di costruire un reddito sostenibile per il vostro podcast.


Articolo di Len Markidan

Len Markidan è il CMO di Podia, una piattaforma per i creatori per creare e vendere corsi online, siti di affiliazione e download digitali. Ha creato e venduto corsi online a sei cifre utilizzando strategie come quelle di questo articolo. Ottieni la sua guida gratuita di oltre 12.000 parole per creare e vendere corsi online redditizi, anche se non l'hai mai fatto prima.
Podcast Insights icona del microfono
Impara come iniziare un podcast

Unisciti alle oltre 51.539 persone che hanno completato il corso gratuito di 10 giorni via e-mail: