Podcast Insights microphone icon
Learn How To Start A Podcast

Join over 46,089 people who have completed the free 10-day email course:

Migliori portatili per la produzione e registrazione di musica (e podcasting)

Divulgazione: I link ad altri siti possono essere link di affiliazione che ci generano una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi.

Aggiornato nel gennaio 2020.

Volete fare sul serio con la produzione musicale o il podcasting? Avrete bisogno di un buon computer portatile in grado di gestire tutto ciò che gli si lancia contro.

Ci sono buone probabilità che avrete molti programmi e schede aperte contemporaneamente e avrete bisogno della possibilità di aggiungere almeno 1 schermo supplementare (molte persone ne usano 2 o 3). Questi requisiti di utilizzo utilizzano rispettivamente molta RAM e molta potenza grafica. Raccomando di avere almeno 16GB di RAM, se possibile.

La più importante per l'elaborazione audio è una CPU con prestazioni single-core veloci. Questo vi permetterà di ottenere i vostri mix in un singolo file molto più velocemente ed elaborare effetti e catene senza che la CPU debba aspettare, tra i molti altri vantaggi. I processori Intel i7 di ottava generazione sono i migliori, seguiti da Intel i5. Anche i processori di 7a generazione sono eccellenti.

Ci concentreremo solo sui migliori portatili per la produzione musicale e il podcasting. Ci sono molte altre opzioni per i computer desktop e i computer all-in-one che funzionano bene per la registrazione audio e la registrazione in podcast, ma la flessibilità e la portabilità di un portatile lo rendono un must-have.

L'altra grande cosa da considerare è Apple contro Windows (Mac contro PC). Questa scelta di solito si riduce a quale software di registrazione (DAW) si intende utilizzare e a cosa si è abituati ad usare. Personalmente sono un fan di Apple, ma ho iniziato con Windows - e li uso entrambi quotidianamente. Il sistema operativo Mac è di solito più stabile, il che può essere critico quando si registra, anche se ci sono tonnellate di produttori di grandi nomi che giurano su entrambi i sistemi.

Se volete usare Logic Pro, è prodotto da Apple e funziona solo con i loro computer. Se vuoi usare GarageBand (un'ottima scelta per la produzione di podcast), è incluso gratuitamente con i computer Apple. Avid Pro Tools è un altro software leader del settore molto popolare che funziona su entrambi i sistemi.

Molti di questi popolari strumenti hanno requisiti minimi e requisiti raccomandati. Le prestazioni saranno molto migliori se si ottiene un computer portatile con almeno i requisiti consigliati, quindi mi limiterò a raccomandare computer portatili per la produzione musicale che soddisfano o superano le specifiche consigliate.

Di solito si ha una durata di vita molto più lunga se si ottiene un computer verso l'estremità superiore della lista delle specifiche, perché non sarà obsoleto così rapidamente, il che significa che nel tempo vi costerà meno. È solo una cosa da considerare.

Accendiamo il mio portatile preferito di Apple:

Panoramica rapida: Il miglior portatile per la produzione musicale

IMMAGINE PRODOTTO
Apple MacBook Pro
  • 32GB di RAM
  • Processore Intel i7 a 6 core a 2,6GHz
  • Disco rigido a stato solido da 256GB (o 512GB)
VISTA SU AMAZON →
Razer Lama
  • CPU Intel i7-8750H 6-Core
  • NVIDIA RTX 2060 (6GB GDDR5 VRAM)
  • 16GB DI RAM
VISTA SU AMAZON →
Microsoft Surface Pro 6
  • Processore Intel Core i7 di 7a generazione,
  • 512 GB di memoria
  • 16 GB DI RAM
VISTA SU AMAZON →
Asus ROG Strix Scar II GL504GW
  • Nvidia GeForce RTX 2070 8GB GDDR6
  • Processore Intel Core i7-8750H Hexa-Core
  • 144Hz 3ms 15,6" 1920x1080 Display tipo IPS da 3ms
VISTA SU AMAZON →
Dell XPS 15
  • 8a generazione Intel i7-8750H
  • 16GB DI RAM
  • 512GB SSD
VISTA SU AMAZON →

Migliori portatili di produzione musicale

Apple MacBook Pro

Apple MacBook Pro 16

C'è un modello da 13″ e un modello da 16″ del portatile MacBook Pro.

Se si lavora molto su un aereo l'opzione da 13 pollici è perfetta, ma non è la maggior parte delle persone. Vi consiglio di prendere l'ultimo MacBook Pro da 16″ con Touchbar.

Con un massimo di 64GB di RAM, un processore Intel i7 a 6 core a 2,6GHz (9a generazione) e un disco rigido a stato solido a 8 core i9 da 512GB (o 1TB con disco rigido a stato solido a 8 core i9) rimarrai impostato per anni. Dall'inizio del 2020, questo è il miglior MacBook Pro per la produzione musicale. Mi atterrei all'SSD da 512GB e mi espanderei con un SSD esterno in seguito, se necessario, a meno che non sappiate che avrete bisogno di spazio extra. Viene anche fornito con una Radeon Pro 5300M con 4GB di RAM video.

Viene fornito con 4 porte USB-C, quindi sarà necessario procurarsi degli adattatori o un dock. USB Type-C è una porta diversa dalle tradizionali porte USB 2.0 e USB 3.0.

Stai lontano dai normali Macbook (i modelli non "Pro"). In pratica usano un processore simile a quello di un telefono, il che significa che sono progettati per durare più a lungo della velocità della batteria.

Controlla il prezzo corrente su Amazon

Razer Lama

Razer Lama 15 RTX

Sì, il RazerBlade è un portatile "da gioco", ma questo significa anche che è altrettanto ben equipaggiato per gestire senza sforzo la produzione musicale.

Il modello che consiglio è il modello avanzato da 15″ RazerBlade. Ha una CPU Intel i7-8750H 6-Core, NVIDIA RTX 2060 (6GB GDDR5 VRAM), 16GB di RAM e un SSD da 512GB.

Hanno anche un portatile ultrasottile da 13″ e un sostituto del desktop da 17″, ma a marzo 2019, il modello da 15″ è il più recente aggiornato.

La qualità costruttiva di questi portatili è seconda a nessuno ed è tipicamente paragonata a quella di Apple per una buona ragione. Non aggiungono un mucchio di software extra che finisce per rallentare il computer e si preoccupano della velocità e delle prestazioni - il mio tipo di azienda!

Controlla il prezzo corrente su Amazon

Microsoft Surface Pro 6

superficie microsoft pro 4

Microsoft ha fatto molta strada nella loro linea Surface Pro. Offrono alcune grandi configurazioni che funzionerebbero bene per un laptop per la produzione musicale.

Raccomando il Surface Pro con un Intel i7, 16GB di RAM, e un SSD da 512GB.

Se si vuole rimanere sotto i 1.000 dollari, l'Intel Core i5 con 8 GB di RAM è un'opzione a basso budget. Viene fornito anche con uno slot MicroSD. Potete ottenerne uno direttamente da Microsoft qui.

La dimensione dello schermo su questi è di 12,3″ che può essere un po' piccola, ma la maggior parte delle persone ottiene un monitor esterno o comunque 2. Sappiate solo che questi non hanno una tastiera - e probabilmente avrete bisogno del Microsoft Surface Dock per avere più porte.

Controlla il prezzo corrente su Amazon

ASUS ROG

ROG" sta per Republic of Gamers ed è la linea di prodotti di gioco di Asus. Questo significa che questi computer sono ottimi per quasi tutte le attività ad alto rendimento.

Nel gioco d'azzardo? Guarda i migliori microfoni da gioco.

Questi portatili sono dotati di una tonnellata di porte, quindi non avrete bisogno di spendere un extra per gli accessori solo per collegare i vostri mixer o microfoni USB in loro.

Raccomando il modello da 15″ in quanto offre un buon equilibrio tra schermo e portabilità per un computer portatile, ma hanno anche modelli da 17″ se si desidera che lo schermo supplementare sia un immobile.

Asus ROG Strix Scar II GL504GW

Laptop Asus ROG Strix Scar II Laptop

L'Asus ROG Strix Scar II GL504GW-DS74 è un nuovissimo modello disponibile a partire da gennaio 2019 ed è il portatile perfetto per le vostre esigenze di registrazione e mixaggio musicale.

Utilizza la scheda grafica NVIDIA RTX 2070. Molti programmi software, tra cui la maggior parte delle DAW, fanno uso della scheda grafica, che libera la CPU per fare le sue cose. Inoltre, quando si inizia a collegare 2 o 3 monitor esterni, sarà sicuramente necessaria la potenza extra della GPU.

Questa versione include anche un raffreddamento migliorato, che può mantenere il computer più silenzioso. Questo è fantastico, in quanto non si vuole raccogliere il rumore delle ventole durante la registrazione.

Il processore è un Intel Core i7-8750H, viene fornito con 16GB di RAM DDR4, e un folle SSD NVMe SSD da 512GB, perfetto per prestazioni veloci e per la memorizzazione di file di grandi dimensioni.

Viene fornito con 3 porte USB 3.0, 1 porta USB Type-C, 1 porta USB 2.0, 1 porta HDMI, 1 porta Mini DisplayPort.

Controlla il prezzo corrente su Amazon

Dell XPS 15

Dell XPS 9570

La linea di portatili Dell XPS è da tempo un'ottima scelta. È il più sottile laptop per PC da 15″ in circolazione, ma non sacrifica le prestazioni. L'ultima versione - Dell XPS 9570 - include il nuovissimo processore Intel Coffee Lake e un bellissimo touchscreen 4K con Gorilla Glass per la resistenza ai graffi.

Raccomando il modello XPS9570 4K Touch con l'ottava generazione di Intel i7-8750H, 16GB di RAM e un SSD da 512GB. Avrete anche una scheda grafica Nvidia GTX 1050Ti. Sarete in grado di registrare e modificare la musica, fare editing video e quasi tutto il resto con questa.

Viene fornito con un lettore di schede SD e 2 porte USB 3.0.

Dell XPS 13

2018 Laptop Dell XPS 9370

Dell ha recentemente aggiornato il modello da 13″ per il 2018 per includere il processore Intel i7-8550U di ottava generazione, tra molti altri miglioramenti che rendono un eccellente aggiornamento rispetto ai modelli precedenti.

Raccomando il Dell XPS 9370 con touchscreen 4K, 16GB RAM, 512GB SSD, lettore di impronte digitali e altro ancora. Dispone di 3 porte USB-C (no USB-A).

Non è ancora il più potente e la scheda grafica non è davvero paragonabile agli altri portatili qui evidenziati, ma Dell ha davvero messo insieme un portatile ultraportatile impressionante.

Il posizionamento della webcam è un po' strano in basso, quindi se avete intenzione di usarla spesso vi consiglio di prendere la Logitech C920S.

Hanno anche introdotto una nuova grande opzione di colore in oro rosa su bianco alpino.

HP Spectre X360

2018 HP Spectre X360 15 pollici

L'HP Spectre X360 è bello, versatile e potente. Raccomando il modello da 15″ aggiornato a metà del 2018 con l'ottava generazione di Intel i7, 16 GB di RAM, 512 GB di SSD e una scheda grafica Radeon RX Vega.

Questo è un portatile "2 in 1", il che significa che il touchscreen 4K si ripiega all'indietro, rendendolo di fatto un tablet. Il modello da 15" è un po' meno di 4,5 libbre, un po' pesante da tenere con una mano sola in modalità tablet, ma ottimo per condividere cose o scrivere. C'è anche una modalità media per guardare i video e una modalità tenda per le presentazioni.

HP è stato intelligente includendo sia una porta USB Type-A (il rettangolo del supporto) che 2x porte USB Type-C (il nuovo ovale), una delle quali include Thunderbolt. Includono anche un lettore di schede SD e una porta HDMI, quindi non dovreste avere bisogno di un mucchio di dongle a tutte le vostre apparecchiature collegate.

Se volete qualcosa di un po' più leggero e portatile, c'è un nuovo modello 4K 13″ che pesa 2,78 libbre. Utilizza la scheda grafica Intel UHD 620, che in realtà è un leggero downgrade rispetto al precedente modello da 13″ che aveva Nvidia 940MX. Si perde però la porta HDMI con queste dimensioni, anche se un adattatore risolverà facilmente questo problema.

La versatilità e il prezzo ragionevole rendono entrambe le dimensioni dello Spectre X360 una scelta eccellente per un laptop per la produzione musicale basato su Windows.

Samsung Notebook 9 Pro

Samsung Notebook 9 Pro 15 pollici

Ecco un altro portatile 2 in 1, questa volta di Samsung. Il modello Pro è stato appena annunciato al Computex all'inizio di quest'anno. Il Notebook 9 Pro da 15″ è stato aggiornato anche con gli ultimi processori Kaby Lake di Intel e offre specifiche decenti per il prezzo.

Samsung ha preso spunto dalla loro linea di smartphone quando si tratta di design, con lunette sottili e più curvate. È dotato di una S-Pen (e di uno slot per tenerlo) che ha 4.000 livelli di pressione e la possibilità di aggiungere ombreggiatura inclinandolo.

Simile allo Spectre di cui sopra, si ottiene sia USB 3.0 che USB Type-C, una porta HDMI e un lettore di schede SD. Il modello da 13″ ha solo 8GB di RAM, mentre il modello da 15″ ne ha 16GB. Anche la potenza grafica è molto migliore nel modello da 15″ con la AMD Radeon 450 vs Intel HD Graphics 620 nella versione da 13″. Per questo motivo, mi terrei alla larga da quella più piccola per i produttori musicali seri.

PCAudioLabs

PCAudioLabs è specializzato in apparecchiature informatiche per la produzione audio. La loro linea di computer portatili audio professionali della serie ROK BOX MC Mobile permette di costruire un computer portatile personalizzato che si adatta alle vostre esigenze di produzione e al vostro budget.

Suggerimenti finali

Ci sono molte grandi scelte per i portatili per la produzione musicale. Vi suggerirei di procurarvi il miglior computer possibile per il vostro budget, ma cercate di stare lontani dalle opzioni "economiche" - ed evitate sicuramente i Chromebooks. Vi imbatterete solo in limitazioni e problemi che toglieranno il divertimento dal vostro hobby o dalla vostra professione!

Fatemi sapere nei commenti se avete domande o se mi manca qualcosa.


Article By Ross Winn

Ross Winn è il fondatore di Podcast Insights, il sito leader nel settore dell'educazione podcast. Ha aiutato migliaia di persone ad avviare e far crescere un podcast e ama sperimentare nuove attrezzature e software.
Podcast Insights microphone icon
Learn How To Start A Podcast

Join over 46,089 people who have completed the free 10-day email course: